Vicenza

Dista circa 120 km dal campeggio: vedi l’itinerario.

 

Da vedere:

  • Basilica Palladiana in Piazza dei Signori. Un tempo sede delle magistrature pubbliche di Vicenza, oggi l’edificio(patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO) ospita mostre d'architettura e d'arte.
  • Palazzo Chiericati, progettato da Palladio e sede del Museo civico, ospita dipinti e sculture (secoli XIII - XIX) di Montagna,Veronese, Tintoretto, Bassano, Maffei, Carpioni, Pittoni, Piazzetta, Tiepolo e altri.
  • Teatro Olimpico, iniziato nel 1580 quale ultimo progetto di Palladio, è il primo esempio di teatro stabile coperto dell'epoca moderna. Scamozzi disegnò le scene lignee, di grande effetto per il loro illusionismo prospettico e la cura del dettaglio, che si possono tuttora ammirare.
  • Corso Fogazzaro, l’arteria principale, artistica e commerciale, del centro storico
  • Villa Almerico Capra di Valmarana, detta "la Rotonda": l'opera più famosa ed imitata di Andrea Palladio
  • Villa Valmarana “ai nani”, con gli interni affrescati da Giambattista Tiepolo, caratterizzata da sculture in pietra rappresentanti dei nani, un tempo sparsi nel parco, oggi allineati sul muro di cinta
  • Gallerie di Palazzo Leoni Montanari, che ospitano una collezione permanente di icone russe e una collezione sul Settecento Veneto, oltre alle mostre temporanee.

 

Nei dintorni:

  • Bassano del Grappa con il ponte in legno sul fiume Brenta, zona di guerra durante il Primo conflitto mondiale, capitale mondiale delle penne nere (degli Alpini), famosa anche per la grappa
  • Marostica, città fortificata nella cui piazza a scacchi si tiene, negli anni pari, la celebre partita a scacchi con personaggi viventi.

 

Suggeriamo:

Una visita al santuario di Monte Berico (si raggiunge anche in auto) per godere della splendida vista della città

 

Siti utili:


4=3